Un mare di emozioni: Cartoccio di branzino con caponata di cipolle, capperi e olive

Tempo per la preparazione: 45 min
Livello difficoltà: facile

Facciamo un tuffo?
L’estate sta arrivando e con sé anche il caldo inizia a bussare alla nostra pelle. Ci fa pensare alle giornate di mare e al sapore di salsedine. Le ambite vacanze stanno arrivando!
Vi è mai capitato di essere in viaggio per il mondo e volervi gustare in un ristorante tipico del paese in cui siete un buon piatto della tradizione locale? Io con questo piatto voglio farvi immaginare ad una vacanza nel sud Italia, terra con un numero sconfinato di sapori come i capperi di Pantelleria, dal sapore deciso o come l’olio extra vergine di Puglia o come le buonissime olive siciliane…
Come non citare, il fiore all’occhiello del sud? L’ottimo pesce appena pescato nei mari del Mediterraneo.
Il mare, la spiaggia, il viaggio, voi che per una o due settimane diventate turisti di un luogo sconosciuto e da buoni amanti della vita godete di tutte le emozioni che questa esperienza vi dona.
In un piatto come questo potete ritrovare la vita spensierata di chi apre l’ombrellone in spiaggia e ordina uno Spritz. Godetevelo!

Ingredienti per 4 persone:

• 2 branzini pescati freschi
• 2 cipolle di tropea
• 100 gr di Olive dolce siciliane
• Olio qb
• Sale qb
• Pepe qb
• Peperoncino qb
• 10 pomodori di pachino
• 1 acciuga
• 50g di capperi di Pantelleria
• 50 ml di vino bianco
• 2 fette di arancia
• 2 fette di limone

Procedimento

…per il branzino
1) Riscaldare il forno a 180°
2) Preparare il cartoccio distendendo un foglio grande di carta stagnola sotto il pesce precedentemente sciacquato accuratamente
3) Farcire il pesce con una fetta di arancia, una di limone, vino, sale, pepe e olio; chiudere il cartoccio e mettere in forno per 40 min
4) Una volta cotto, togliere dal forno

N.B. La cottura varia a seconda della grandezza del pesce! Più è grosso il pesce e più tempo impiega a cuocere; per essere sicuri che il pesce sia cotto perfettamente, assicurarsi che la pinna inferiore più vicina alla coda si possa rimuovere facilmente.

…per la caponata

1) Tagliare a julienne la cipolla e soffriggerla; aggiungere capperi e olive ed infine pomodorini tagliati a metà;
2) Salare e pepare; aggiungere le acciughe e sfumare con del vino bianco

Per impiattare

…usare un coppapasta per la caponata ed adagiarci quest’ultima all’interno
…sfilettare il pesce cotto e adagiare qualche trancetto vicino alla caponata
…lucidare il pesce con dell’olio extra vergine crudo
…guarnire con i pomodori pachino

Bon Appétit!!!

Annunci